m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP
Lama-dei-Peligni-Abruzzo-Adventures

Lama dei Peligni

Lama dei Peligni Adventures Palena

Lama dei Peligni

Sorge ai piedi del Monte Amaro nel Parco nazionale della Majella.

ll nome del paese lascia intravedere le sue origini antichissime richiamando il termine “lamatura”, che significa “terreno dove l’acqua ristagna”. Nel borgo, da vedere è sicuramente la Chiesa rinascimentale dedicata a S. Nicola e a S. Clemente e le due fonti di pietra bianca della Majella che accolgono i viaggiatori agli ingressi del paese, un’ospitalità che parte dalla materia stessa per coinvolgere tutto. E poi c’è il cuore verde del borgo, un cuore vivo, pulsante, arcaico, raccontato soprattutto in tre siti: il Museo naturalistico-archeologico “M. Locati”, il giardino botanico dove sono custodite circa 500 piante della Majella e l’Area faunistica del Camoscio, luoghi che rimettono in contatto con l’autenticità della terra.

Cosa Visitare

Grotte del Cavallone
Centro visite del Parco
Museo naturalistico archeologico "M. Locati"
Giardino botanico "M. Tenore"
Area faunistica del camoscio d’Abruzzo
La panoramica Piazza Umberto I
Chiesa parrocchiale dei Ss. Nicola e Clemente
Chiesa di Maria SS. Della Misericordia (o convento di S. Antonio)

Cosa Mangiare

la sfogliatella di Lama, delizia di pasta sfoglia ripiena con marmellata d'uva e di amarena, con mosto cotto, noci e cacao. Altre ricette tipiche sono le sagne a tacconi, le pallotte cacio e uova e le pizzelle.

Consent management powered by Real Cookie Banner